martedì 25 ottobre 2011

Orizzonti

Orizzonti sereni dove perdersi per ritrovarsi,
              sentendo il respiro e trattenendo quell'istante
                           che sembra  unico ed introvabile... solo per poco... 


Questo lavoro l'ho cominciato qualche giorno fa, voglio farvi una confessione, ho provato ad " allargarmi " nelle misure,... ma cosa stara' dicendo ?
Mi spiego, solitamente i miei acquerelli misurano 30X20 cm. questo invece 42X30 cm.
la differenza sembra poca, ma per me è stato un po' un problema, da autodidatta quale sono
devo ametterlo ho fatto un po' fatica.
Perchè cambiare allora ... mettersi alla prova con se stessi ... è probabilmente una delle risposte, un dipinto grande ha un effetto diverso... ma con l'acquerello, sembra facile ! 
Sara' il caso comprare qualche nuovo pennello e forse anche la carta, e variare con le tecniche ...
si accettano consigli !
Va be' dai  !
Ciao a tutti e buona giornata . 
                                                             Monica 

4 commenti:

bluoso ha detto...

Cara Monica, mi piace un sacco ciò che scrivi perchè dimostra che il tuo desiderio è grande e passa attraverso una precisa consapevolezza, del limite, delle difficoltà ma soprattutto delle possibilità e subito dopo della necessità di misurarsi con nuovi strumenti e nuove tecniche. Non sentirti da meno perchè sei autodidatta, è stato così anche per me che ad un certo punto ho avuto la 'grazia' di diventare allievo-discepolo di O. De Maria. Da lui ho imparato molto con gli occhi, le sue parole invece dicevano dell'arte e della passione e dell'umiltà e della verità... Buoni colori allora e... VAI! Ciao, luigi.

Alex ha detto...

Non posso che essere d'accordo con quanto sopra detto dal carissimo Luigi. La sperimentazione anche di nuovi formati, è sempre positiva e indice di freschezza e versatilità creativa. Continua così Monica, e complimenti per l'ariosità della tua opera.

Stefano Albanese ha detto...

diciamo che la voglia di crescere artisticamente deve essere la minima ambizione di chi dipinge, se posso permettermi prova i colori ad olio su tela e vedrai che soddisfazione ti darà le sfumature che crei (unico difetto il tempo d'asciugatura) perchè penso che l'acquerello penso che si possa lavorare bene su piccole dimensioni (come quello degli artisti per la solidarietà) e ingannare chi li osserva facendo delle correzioni sul dettaglio con i pastelli...
Monica se posso darti un consiglio su "design" nelle impostazioni del blog gira l'impaginazione mettendo i post a destra così potrai mettere le foto delle dimensioni che vorrai e se ti sborderanno non ti finiranno sopra le scritte..
ciao stefano

Stefano Albanese ha detto...

già che ci sei aumenta anche la larghezza dei post così a livello grafico non darà più fastidio la foto che sborda.
ciao ciao