martedì 20 giugno 2017

In giro per Venezia ... walking around to Venice


Oggi sono andata in giro per Venezia, quando ho bisogno di rilassarmi non c'è niente di meglio, una
bella passeggiata, non ti senti mai solo, le opportunità sono sempre molte, oggi per esempio ero ai Frari ed ho avuto la fortuna di ascoltare la performance di un violoncellista, una meraviglia, quella musica ci abbracciava nella sua melodia con delicatezza,
nessuno poteva evitarla, anche i bambini nella loro ingenuità intuivano un momento magico e con gentilezza reprimevano il loro istinto nel gioco e ammutoliti e smarriti sembravano chiedersi da dove arrivasse quella musica e silenziosi ascoltavano.
L'Arte per strada da condividere e godere, una forma di arricchimento per l'anima, per chi ha bisogno di evadere mentalmente, trovarsi in un altra dimensione, ricevendo ... un'emozione.





















                                            
                                                     Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari

2 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Venezia è una città unica, ovviamente, e condivido con te come gli artisti di strada (quelli veramente bravi) sono una ricchezza per l'anima

PS: noto che sembri avere una passione per Bowie proprio come me.

Monica Quintavalle ha detto...

Ciao Daniele !
Grazie per aver condiviso il tuo pensiero.
Bowie ... un grande artista