mercoledì 9 febbraio 2011

Una citta' infinita


Venezia
Un territorio unico, un insieme di sapori, colori, suoni, profumi che si intrecciano formando una linea impercettibile tra cielo e mare, tra nuvole e terra, tramonto e alba, nebbia e barena, trasparenze impalpabili. Una realta’ unita ad un prestigioso passato, un labirinto formato da centinaia di isole ed isolotti collegati tra loro da ponti.
( foto da internet)

Un intreccio di canali, calli e callette, che portano in campi e campielli e poi all'unica  maestosa Piazza.
Venezia ti travolge nella sua artistica bellezza, non stanca mai,Venezia unica.
Venezia citta' del mondo.

                                                                                                            Monica




                         
                                     


Nessun commento:

Posta un commento